Ravenna Salute

Cerca tra tutte le nostre notizie disponibili
Scarica la nostra APP per AndroidScarica la nostra APP per iPhone

Gravidanza: acido folico rende più sereno il nascituro



Acido folico, nascituro più sereno. L’acido folico rende i nascituri più sereni e li difende da disturbi emotivi. Se assunto nei primi mesi di gravidanza in quantità corrette, l’acido folico, oltre a contribuire allo sviluppo corretto del feto, previene la comparsa di disturbi dell’emotività nel bambino e aumenta il suo benessere. Lo sostiene una ricerca dell'Erasmus Medical Center di Rotterdam (Paesi Bassi), presentata dal dottor Henning Tiemeier durante l'European Nutrition Conference di Madrid, in Spagna.
Evitare i disturbi emotivi nel bambino. Secondo i ricercatori, la mancata assunzione di acido folico (appartiene al gruppo delle vitamina B ) nei primi mesi di gestazione aumenta il rischio che, a partire dai 18 mesi di età, il bambino possa sviluppare dei disturbi della sfera emotiva e che mostri un comportamento introverso. I medici consigliano alle donne in gravidanza di assumere integratori a base di acido folico (ma anche ferro e omega-3) sia nei mesi precedenti il concepimento, sia durante il primo trimestre di gravidanza. In base all'osservazione attuata dal dottor Henning, le donne gravide che non assumevano (o assumevano poco) acido folico in gravidanza avevano appunto maggiori probabilità di partorire figli con problemi emozionali.
Adriana Ruggeri


Fonte:

 

Come fare per...Notizie Utili