Ravenna Salute

Cerca tra tutte le nostre notizie disponibili
Scarica la nostra APP per AndroidScarica la nostra APP per iPhone

Perdere peso? Basta cambiare il colore dei piatti



Se si vuole stare attenti alla linea occorre tenere sott'occhio il colore del piatto. La curiosa scoperta arriva da uno studio della Cornell University. I ricercatori hanno infatti scoperto che in presenza di un cibo con un colore simile al piatto si tende a riempirlo di più e quindi ad esagerare con le porzioni mentre se il cibo ha un colore in forte contrasto con il suo contenitore, le persone tendono a ridurre la dose.
La variazione rilevata dai ricercatori arriva al 22 per cento in più ed è quindi evidente l'influsso che può avere su una corretta alimentazione.
Chi desidera controllare il proprio peso, quindi, ndeve verificare anche l'abbinamento dei colori a tavola e non solo la qualità e la quantità di quello che mangia.
Secondo i ricercatori della Cornell University tutto dipenderebbe da una questione psicologica. Le persone sarebbero vittima di una "illusione ottica" che rende più accettabile riempire il piatto se l'alimento si confonde con la stoviglia.
In presenza di forti contrasti cromatici (come la pasta al pomodoro in piatti bianchi) le persone tendono a valutare meglio la quantità di cibo servita e ad auto limitarsi.


Fonte:


I commenti dei lettori
 
Gli autori dei commenti, e non Ravenna Salute, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti
 

Pagina    


Commento #1 di: patrizia

io ho cambiato un sacco di servizi di piatti e nn sono dimagrita un etto.... AHAHAHAAHAHAHAH
 

Come fare per...Notizie Utili