Ravenna Salute

Cerca tra tutte le nostre notizie disponibili
Scarica la nostra APP per AndroidScarica la nostra APP per iPhone

Il sesso fa bene alle coppie nevrotiche



Chi soffre di nevrosi mostra in genere serie difficoltà nel mantenere stabile un rapporto di coppia, ma le coppie di coniugi che soffrono di disturbi nevrotici si dichiarano sensibilmente più soddisfatte del proprio matrimonio se fanno sesso con una certa frequenza. Questo è quanto è emerso da una ricerca presentata sulla rivista Social Psychological and Personality Science.
Con il termine di nevrosi si indica un’ampia serie di disturbi psicologici che causano conflitto e sofferenza della psiche, con la tendenza a sperimentare emozioni negative. “Le persone con elevati livelli di nevrosi sono meno soddisfatte delle relazioni amorose e quando si sposano è molto probabile che divorzino”, affermano gli autori dello studio Michelle Russell e James McNulty dell’Università del Tennessee.
Per verificare quanto il sesso influisse sulla stabilità di queste relazioni amorose, i due ricercatori hanno seguito 72 coppie di sposi durante i primi quattro anni di matrimonio, chiedendo loro quale fosse il loro grado di soddisfazione matrimoniale e la frequenza con cui facevano sesso. In media, le coppie riferivano di avere rapporti sessuali una volta alla settimana durante i primi sei mesi di matrimonio e tre volte al mese durante il periodo successivo.
Come risultato, il grado di soddisfazione delle coppie di coniugi non sembrava essere legata alla frequenza con cui facevano sesso, almeno durante i primi quattro anni di matrimonio. Tuttavia, nelle coppie che mostravano livelli di nevrosi particolarmente elevati, il sesso sembrava rivestire un ruolo non trascurabile, bilanciando gli effetti negativi legati al disturbo psicologico. “Il sesso frequente è il modo in cui alcune coppie nevrotiche sono in grado di mantenere soddisfatta la propria relazione”, sostengono gli autori. La felicità legata al sesso, inoltre, sembrava essere indipendente da alcuni fattori come il grado di felicità iniziale del matrimonio o il legame della coppia prima dell’unione. A dimostrazione che qualsiasi difficoltà matrimoniale poteva essere cancellata direttamente tra le lenzuola.


Fonte:


I commenti dei lettori
 
Gli autori dei commenti, e non Ravenna Salute, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti
 

Pagina    


Commento #1 di: Monica Venturini

specie con altri
 
 
Commento #2 di: Monica Pompignoli

è vero che faccia bene se si a la fortuna di avere un compagno che ti soddisfa è vero se no è uno schifo ma che si faccia fatica a mantenere un rapporto stabile o i miei dubbi
 

Come fare per...Notizie Utili