Ravenna Salute

Cerca tra tutte le nostre notizie disponibili
Scarica la nostra APP per AndroidScarica la nostra APP per iPhone

Accanto uno sconosciuto a cura di Deborah Mazzanti [2011 - 05 - Maggio]



Dottoressa, 20 anni di vita insieme e mi rendo conto che mio marito è uno sconosciuto. La vostra vita era tranquilla, poi un giorno il computer è acceso e senza volere mi sono accorta del suo tradimento di vari anni. Come è possibile?
Si vive legati l’uno all’altro sempre di fretta, lavoro, casa, amici, poi si scopre che il partner conduce una vita parallela, colui che pensavamo di conoscere si comporta diversamente da ciò che credevamo noto.
Il rapporto di coppia è un’interazione dinamica tra due che comunicano sulla base di una “presunta” conoscenza reciproca. L'aspetto più critico è proprio la conoscenza dell’altro; si pensa di conoscere il partner poi si comprende di averne una conoscenza superficiale. Certe sorprese non arrivano a tradimento, ma costituiscono sin dall’inizio il retroterra della maggior parte dei rapporti che legano tra loro uomini e donne. Ogni relazione (coniugale, familiare, amicale...) presenta lati oscuri. Questi lati oscuri dell’amore sono visibili a chi è capace di guardarsi dentro, senza dare mai nulla per scontato; isolando indizi lungamente trascurati e ripercorrendo la storia integrando alcuni elementi si nota che ciò che appare improvviso e nuovo era presente fin dall’inizio.
”E' necessaria una conoscenza profonda dell’altro, obiettivo fondamentale per un buon andamento di coppia, sapendo che ogni partner si modifica negli anni. Bisogna riorganizzare sempre la propria vita rimettendosi in gioco, dicendosi ciò che ci piace o ciò che ci infastidisce per ricominciare. Una instancabile curiosità nel voler scoprire e analizzare i contenuti dell’altro possono fare luce sulla sua personalità. E' fondamentale saper porre domande e soprattutto ascoltare con empatia, senza voler proiettare nell'altro ciò che vogliamo che sia, ma con lucidità e con un po’ di spietatezza accettare come è l'altro, anche nel suo “lato oscuro”.


Fonte:

 

Come fare per...Notizie Utili